Kaab al ghazal

Vai alla Ricetta completa

Preparazione 250 g di farina – 450 g di pasta di mandorle – cannella in polvere – 30 g di burro – acqua di f

iori d’arancio – sale 1) Lavorate la pasta di mandorle fino ad ammorbidirla, unitevi 10 g di burro morbido, un cucchiaino di cannella e un cucchiaio di acqua di fiori d’arancio e continuate a lavorare la pasta finché sarà omogenea. Dall’impasto ottenuto formate 18 cilindri del diametro di 1,5 cm e lunghi 6 cm e metteteli in frigo per 2 ore. 2) Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, nel centro mettete un pizzico di sale e 1,5 dl di acqua tiepida, quindi impastate bene il composto fino a ottenere una pasta morbida, liscia ed elastica. Stendetela molto sottile con il matterello e ricavatene 18 striscioline di 10×5 cm, poi appoggiate i bastoncini di pasta di mandorle al centro delle strisce preparate, avvolgetele con la pasta e sigillatela bene con le dita inumidite di acqua. 3) Tagliate la pasta in eccesso,incurvate i bastoncini a fe …

Fonte: Donna Moderna

Kaab al ghazalultima modifica: 2010-10-11T21:08:57+02:00da nanuks
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento